ONU: cos’è questa organizzazione e qual’è la sua storia?

L’idea di una organizzazione internazionale avente come scopo primario quello di garantire la pace a livello mondiale si concretizzò già dopo la fine della Prima Guerra Mondiale. L’esperienza della Società delle Nazioni fu però fallimentare, travolta dalla Seconda Guerra Mondiale e dai totalitarismi europei.

Ma già nel corso della Seconda Guerra Mondiale i governi schierati contro Hitler e Mussolini, si resero conto della necessità di non abbandonare l’idea di una organizzazione internazionale con l’obiettivo della tutela della pace a livello globale.

Ed il primo passo verso la creazione di quella che oggi è nota come Organizzazione delle Nazioni Unite venne compiuto il 12 giugno del 1941. In piena guerra si tenne a Londra un incontro tra rappresentanti delle forze Alleate, al termine delle quale venne firmata una dichiarazione di intenti che si può considerare come l’idea da cui è poi germogliata quella che ha dato vita all’Onu.

Due mesi dopo questa dichiarazione, avvenne un altro passo sulla strada della nascita dell’Onu. Il 14 agosto ebbe infatti luogo l’incontro tra Roosvelt e Churchill. I due si incontrarono su una nave da guerra inglese, poco distante dall’isola di Terranova.

Alla fine dell’incontro apposero le proprie firme sulla Carta Atlantica, nella quale erano contenuti una serie di principi aventi come denominatore comune la volontà di collaborare per riuscire a mantenere la pace e garantire la sicurezza a livello mondiale.

L’espressione Nazioni Unite fece capolino per la prima volta in una dichiarazione pubblica di Churchille e forse non tutti sanno che il primo ministro britannico la utilizzò citando Byron: il poeta l’aveva a sua volta utilizzata con riferimento alla storica battaglia di Waterloo.

Il 1 gennaio del 1942, con la Seconda Guerra Mondiale ancora in pieno svolgimento, Washington fu teatro di un momento molto importante: i rappresentanti di 26 nazioni apposero infatti la propria firma in calce alla Dichiarazione delle Nazioni Unite. Fu in questa occasione che il termine Nazioni Unite venne utilizzato in una occasione ufficiale e gli storiografi affermano che tutto ciò avvenne per volontà di Roosevelt. Poco tempo dopo altri 21 paesi decisero di firmare tale documento, il cui passaggio più importante era quello relativo al mantenimento della pace nel mondo.

Due anni dopo e precisamente il 30 ottobre del 1943, ebbe luogo la Conferenza di Mosca. A tale evento presero parte delegati di Cina, Regno Unito, Stati Uniti e Russia. Al termine dei lavori fu firmata la Dichiarazione sulla sicurezza generale: con tale documento fu messo per la prima volta nero su bianco la volontà di dare vita ad un ente internazionale preposto al mantenimento della pace e della sicurezza.

Il 1 dicembre 1943 Roosevelt, Churchill e Stalin si incontrarono a Teheran e tale obiettivo venne riaffermato con forza. Il 1944, oltre ad essere l’anno decisivo per le sorti del conflitto, fu anche segnato dalla Conferenza di Dumbarton Oaks. In questa cornice i leader di Stati Uniti, Urss, Regno Unito e Cina si confrontarono e iniziarono a delineare struttura e obiettivi di quelle che poi sarebbero state le Nazioni Unite. La Conferenza di Dumbarton fu segnata da alcune tensioni causate dal rifiuto dei rappresentanti sovietici di interfacciarsi con quella della Cina.

La Conferenza di San Francisco, che prese il via nell’apriel del 1945, vide i delegati di 50 paesi prendere parte ad un momento storico. Fu infatti questa l’occasione in cui vennero stilati e messi nero su bianco i 111 articoli che diedero vita alla Carta delle Nazioni Unite. Questo documento venne approvato all’unanimità il 25 giugno del 1945. I primi firmatari della Carta delle Nazioni Unite furono 51 e non 50, visto che la Polonia non prese parte alla discussione che si svolse nella Conferenza di San Francisco, ma firmò comunque quello che è stato l’atto fondativo dell’Onu.

Tuttavia la data di fondazione ufficiale fu il 24 ottobre del 1945, ovvero dopo la ratifica dello Statuto effettuata da parte di tutti i 51 Stati firmatari della Carta. Proprio per questo la Giornata delle Nazioni Unite cade, ogni anno, il 24 ottobre.

Il primo Segretario Generale dell’Onu fu Gladwny Jebb: tuti i suoi successori, come da Statuto, vennero e sono eletti dall’Assemblea Generale.

Oggi le Nazioni Unite contano 193 Stati ed è quindi ormai organizzazione di carattere universale, considerando che sono soltanto 13 gli Stati che non vi aderiscono.

L’organo più importante dal punto di vista decisionale dell’Onu, la cui sede principale è a New York, risulta essere il Consiglio di Sicurezza, organo composto dai rappresentanti di 15 Stati: dieci sono membri non permanenti scelti a rotazione, mentre gli altri cinque sono membri permanenti con diritto di veto e sono i vincitori della Seconda Guerra Mondiale.

Dal momento della loro fondazione le Nazioni Unite si sono rese protagoniste di missioni per la maggior parte di “peacekeeping” e sono state presenti nella maggior parte dei teatri di guerra, come ad esempio quello della Ex Jugoslavia. L’Onu nel corso della sua storia ha dato il proprio benestare anche ad operazioni tecnicamente definite di “peace-enforcement”, ovvero con l’uso della forza bellica da parte degli Stati membri. Negli ultimi anni questa organizzazione internazionale è stata al centro di diverse critiche perchè secondo alcuni incapace di svolgere il proprio ruolo.

Mondiali di calcio 2018: dove si terranno e in quali stadi?

La prossima edizione dei mondiali di calcio, la 21esima della storia, si svolgerà in Russia, nel 2018, con partita inaugurale in programma il 14 giugno e finale un mese dopo, il 15 luglio.

Mentre sono in corso le partite di qualificazione nei vari raggruppamenti continentali, che dovranno selezionare le 31 squadre che, insieme a padroni di casa della Russia, si contenderanno il titolo, sono già stati selezionati i 12 stadi, suddivisi in 11 città, la capitale Mosca ne avrà 2, dove si giocheranno le gare. Una selezione che è avvenuta tra i 16 che erano stati annunciati nel 2010, al momento della votazione che aveva assegnato alla Russia questa edizione.

La Russia ha investito molto in questa edizione dei mondiali di calcio proponendo una serie di stadi di nuova costruzione ed ammodernando gli altri. Una prova dell’efficienza di una buona parte dei 12 stadi selezionati arriverà dalla Confederation Cup, che si svolgerà in Russia nel 2017. La vastità del territorio russo e la distribuzione degli stadi porterà le varie nazionali ad avere condizioni di gioco diverse, e a dover effettuare degli spostamenti abbastanza lunghi da una località all’altra.

Lo stadio dove si svolgerà la finale, oltre che altre partite precedenti, sia della fase a gironi che ad eliminazione diretta, è il Luzniki, già stadio Lenin, che è stato ristrutturato più volte nel corso degli anni, e la cui costruzione originale risale al 1956. Attualmente la sua capienza è di poco superiore ai 73mila spettatori, ed in questo stadio si tennero anche le cerimonie di apertura e chiusura delle Olimpiadi del 1980. Il Luzniki è anche lo stadio dove gioca le sue partite interne la nazionale russa.

Nel secondo stadio di Mosca, l’Otkrytie Arena, si svolgerà invece la partita inaugurale del mondiale. Questo è uno stadio molto nuovo, inaugurato nel settembre 2014, nel quale gioca le partite casalinghe la formazione dello Spartak Mosca, La sua capienza è di quasi 45mila spettatori e sarà testato con le partite della Confederation Cup del 2017.

Lo stadio di San Pietroburgo, il Krestovskij, è di nuova costruzione, e dopo l’inaugurazione sarà lo stadio di casa dello Zenit. I suoi posti a sedere sono 66.881 e sarà utilizzato anche per la Confederation Cup del 2017. I lavori di costruzione del Krestovskij erano iniziati nel corso del 2007.

Anche l’Arena Baltika, lo stadio di Kaliningrad, è di nuova costruzione, appositamente per il campionato mondiale 2018, e la sua inaugurazione avverrà nel corso del 2017. Inizialmente progettato per contenere 45mila spettatori, la sua capienza è stata in seguito ridotta a 35mila.

La Kazan Arena, stadio che ospita normalmente le partite della formazione locale nel campionato russo è stato inaugurato nel giugno 2013, tre anni dopo l’inizio della sua costruzione, nel maggio 2010. La Kazan Arena ha una capienza di 45mila posti ed è uno degli impianti più moderni della Russia. Anche in questo stadio si giocheranno varie partite della Confederation Cup del 2017 tra cui una semifinale.

Del tutto nuovo anche lo Strelka Stadium di Nižnij Novgorod, attualmente in costruzione, e la cui inaugurazione dovrebbe avvenire nel corso del prossimo anno, con una capienza ufficiale di 44.899 spettatori.

Lo Sferoid è il nome dello stadio di Samara, dovuto alla forma della sua copertura. La costruzione di questo stadio, che avrà una capienza di poco inferiore ai 45mila posti, è stata iniziata nel 2014, e la sua inaugurazione è prevista nel 2017.

Lo stadio olimpico Fist, inaugurato nel 2013, ha ospitato le cerimonie di apertura sia dei Giochi Olimpici Invernali che dei Giochi Paralimpici Invernali, svoltisi nel 2014. La sua capienza è di 40mila posti, ed anche in questo stadio andranno in scena partite della Confederation Cup del prossimo anno.

Lo stadio di Ekaterinburg, il Centrale, è il più piccolo tra i 12, ha una capienza di 27mila posti e normalmente viene utilizzato per le partite interne della formazione dell’Ural Sverdlovsk Oblast.

Altri stadi impiegati nel corso delle fasi eliminatorie del torneo sono lo Stadio Centrale di Volgograd, la Mordovija Arena di Saransk, e la Levberdon Arena di Rostov sul Don, tutti con la stessa capienza, di 45mila spettatori, e la cui inaugurazione è prevista nel prossimo anno.

Muore Fidel Castro: qual’è la sua storia?

Lo scorso 25 novembre si è spento al termine di una lunga malattia Fidel Castro, ex primo ministro dell’isola di Cuba.

Uomo a dir poco controverso, è stato considerato dai suoi detrattori un vero e proprio dittatore che ha negli anni mantenuto il potere solo grazie ad azioni repressive delle libertà individuali; dai suoi sostenitori un eroe della rivoluzione. Per capire, in ogni caso, l’origine di questa dubbia fama è necessario ripercorrere fatti ed episodi salienti della sua esistenza, e analizzare le vicende che lo hanno condotto al potere.

Fidel castro nasce a Biran nell’agosto del 1926, da una famiglia agiata: il padre, infatti, è un proprietario terriero abbastanza benestante. Grazie alle risorse economiche della famiglia, Fidel ha la possibilità di studiare nelle migliori scuole e di formarsi una buona cultura.

Successivamente decide di iscriversi alla facoltà di diritto dell’Università dell’Avana e negli anni di studio comincia a maturare una sentita coscienza politica. Nel 1952, infatti, decide di candidarsi alle elezioni politiche per il partito socialista ortodosso, ma il suo desiderio di militare attivamente si scontra con un avvenimento storico che cambierà completamente la sua sorte.

Nel 1953, infatti, un colpo di Stato porta all’instaurarsi di un regime dittatoriale retto da un personaggio con tendenze politiche di destra e filoamericane. Castro allora insieme a molti giovani che condividono il suo stesso ideale di libertà, organizza un assalto all’armeria della Moncada che fallisce però miseramente: molti dei suoi compagni muoiono e lui stesso viene catturato e imprigionato.

Durante un processo diventato storico Fidel Castro pronuncia la celeberrima frase: “La storia mi assolverà”. I giudici però non lo assolsero ma lo condannarono a quindici anni di carcere. Castro ne scontò solamente due perché, in seguito a un’amnistia generale, fu rilasciato e si recò in esilio in Messico.

Non restò però a lungo lontano da Cuba: insieme ad altri fuoriusciti tra cui Ernesto Che Guevara sbarcò sulle coste cubane dando vita a varie azioni di guerriglia.

Il movimento di ribelli, che a lungo rimasero asserragliati sulle montagne, prese il nome di movimento del 26 luglio.

Alla fine, soprattutto grazie a un forte sostegno da parte della popolazione, Castro insieme ai compagni riesce a cacciare Batista e a rovesciare la dittatura. Nel giro di poco tempo assume lui il potere, potere che deterrà fino al 2006 (anno in cui gli viene diagnosticato un cancro) in qualità di leader maximo.

La politica filo sovietica di Castro, l’espropriazione di aziende americane come la United Fruit e il tentativo da parte degli americani di rovesciare Castro, attraverso quello episodio noto come lo sbarco alla Baia dei Porci, porta a una rottura nei rapporti diplomatici tra i due Paesi.

Cuba, infatti, si trova in una posizione strategica e pericolosa per gli Stati Uniti che si trovano in piena Guerra Fredda con l’U.R.S.S.

Il presidente americano dichiara l’embargo decretando una chiusura dei rapporti diplomatici che si protrarrà fino all’amministrazione Obama, durante la quale ci sono state grandi aperture nel dialogo tra Cuba e Usa.

Pare, tuttavia, che nonostante la morte di Castro la politica del Presidente neo eletto Donald Trump non sarà così disposta al confronto con l’isola cubana, e si pare si possa ritornare a sanzioni che sarebbero estremamente deleterie per l’economia.

Alla fine di una vita viene abbastanza spontaneo cercare di tirare le somme e, in questo caso, ci si chiede se Castro sia stato davvero un liberatore, un difensore della libertà o sia semplicemente stato un dittatore che ha peggiorato le condizioni del suo popolo. Possiamo a questo punto rispondere parafrasando le sue parole: se c’è qualcosa da assolvere, la storia lo assolverà.

La moda degli hoverboard: il nuovo mezzo di trasporto che spopola

Da diverso tempo a questa parte, una delle mode che sta prendendo piede sul suolo italiano riguarda gli hoverboard, mezzo di trasporto di origini orientali che in occidente è divenuto un vero e proprio mezzo di trasporto alternativo assolutamente immancabile.

Cosa sono gli hoverboard

Un’evoluzione dello skateboard: molte persone ritengono che questo semplice oggetto, ovvero l’hoverboard, possa essere definito in questo modo.

Questo per un semplice motivo: la struttura del mezzo di trasporto ricorda parecchio questo vecchio oggetto, il quale continua comunque ad essere abbastanza utilizzato dai giovani di tutto il mondo.

Ma oltre ad essere definito in questo semplice modo, l’hoverboard viene appellato col nome di mezzo di trasporto alternativo: questo per il semplice fatto che, gli hoverboard, permettono dei brevi spostamenti che garantiscono la possibilità di poter evitare di dover utilizzare i mezzi di trasporto comune, come auto e moto, ed anche quelli pubblici.

Proprio per queste sue caratteristiche molte persone decidono di sfruttare al massimo il potenziale che viene offerto dalla tavoletta elettronica che riesce ad offrire un tipo di servizio veramente utile a coloro che, per diversi motivi, devono percorrere diversi chilometri al giorno.

Le caratteristiche dell’oggetto

Gli hoverboard funzionano in un modo molto semplice: poggiando i piedi sulla pedana, sollevandoli leggermente, sarà possibile potersi muovere in avanti mentre, per frenare oppure tornare indietro, basterà poggiare i talloni sulla tavola e sollevare leggermente la punta del piede.

Il mezzo funziona col peso di una persona, che potrà decidere come sfruttare il suo hoverboard.

Questo mezzo di trasporto dal grande successo occidentale comporta un piccolo periodo di prova, visto che sarà necessario riuscire a mantenersi in equilibrio per poterlo sfruttare nel migliore dei modi ed evitare delle cadute rovinose.

Sul fronte velocità, alcuni modelli riescono a raggiungere i dieci chilometri orari massimi di rapidità mentre, una ricarica completa che generalmente richiede sei ore, offre l’opportunità di poter percorrere venti chilometri di fila senza mai fermarsi.

Gli hoverboard, a detta dei loro creatori, sono riusciti ad ottenere un grande successo proprio grazie a queste caratteristiche particolari, che ha permesso al mezzo di trasporto stesso di poter essere apprezzato maggiormente da parte degli acquirenti.

Grazie al fatto che il peso risulta essere molto basso, gli hoverboard sono divenuti il compagno fidato di chi si reca a lavoro, a scuola o comunque deve spostarti da una zona all’altra della propria città.

Importante aggiungere come, la stabilità di questi articoli, risulti essere sempre presente e riesce a garantire un buon tipo di risultato finale, il quale non metterà mai a repentaglio la sicurezza di una persona.

Perché gli hoverboard piacciono agli occidentali

Il potersi spostare senza grossi problemi e senza dover faticare più di tanto rappresentano i motivi per i quali, questi mezzi di trasporto, sono stati particolarmente apprezzati da parte degli utilizzatori.

Bisogna infatti parlare del fatto che, un hoverboard, non comporta alcun costo ulteriore oltre a quello dell’acquisto e le sue ruote sono in grado di percorrere ogni tipo di percorso, anche quello che risulta essere leggermente più sconnesso.

Soprattutto i giovani apprezzano maggiormente questo oggetto: possederlo vuol dire non solo essere comodi e poter evitare spintoni e altri tipi di problemi per poter recare a scuola usando i mezzi di trasporto pubblici, ma anche essere alla moda ed essere visti come particolarmente “cool”.

Tutti questi aspetti sono riusciti a decretare il grande successo degli hoverboard, che sicuramente verranno fatti evolvere maggiormente per offrire un tipo di mezzo di trasporto sempre più all’avanguardia e piacevole da utilizzare dai giovani e non solo.

Il miglior sito di cartomanzia svizzera del 2016

Featured

La cartomanzia per la Svizzera rappresenta un servizio che potrà essere sfruttato da tutti gli italiani che si trovano in questo paese europeo e che vogliono essere sicuri del fatto che, con una semplice telefonata, sia possibile poter ottenere il miglior tipo di risultato finale possibile ed immaginabile.

Il servizio della cartomanzia per la Svizzera migliore del web

La cartomanzia per la Svizzera risulta essere quel tipo di servizio che potrà essere sfruttato, dietro il compenso di una certa somma di denaro, da parte di tutti coloro che vivono in Svizzera ma che sono italiani.

Questo particolare tipo di servizio sarà in grado di offrire un buon livello di soddisfazione possibile visto che, in brevissimo tempo, tutte le diverse tipologie di situazioni potranno essere risolte grazie alle vere ed uniche sensitive italiane al telefono, le quali saranno in grado di offrire la loro professionalità in maniera attenta e precisa, senza alcun elemento controverso che risulta essere poco piacevole.

Sarà quindi possibile poter adoperare, senza alcun limite ed errore, questo servizio che offrirà diversi spunti interessanti a tutti coloro che intendono sfruttare un consulto vero e proprio privo di ogni aspetto negativo.

Le cartomanti dal vivo

Con questo particolare servizio si parla ovviamente di professioniste vere e proprie che parleranno dal vivo col cliente.

Sarà possibile notare come, ogni singolo numero che riguarda la cartomanzia per la Svizzere, risulta essere realizzato da delle vere sensitive che alzeranno subito la cornetta non appena squilla il telefono.
In brevissimo tempo sarà possibile poter ottenere il miglior tipo di soluzione possibile dato che, senza spendere del denaro in maniera del tutto inutile, sarà possibile parlare con delle persone dal vivo che offriranno la loro consulenza senza che vi possano essere delle controversie di ogni genere.
Bisogna aggiungere il fatto che, le sensitive, offriranno un diverso tipo di lettura dei tarocchi, optando per quello che riesce a soddisfare maggiormente le esigenze del cliente stesso, senza che vi possano essere delle conseguenze del tutto negative.

In brevissimo tempo sarà possibile poter parlare solo ed esclusivamente con le migliori professioniste del settore, che offriranno tutta la loro esperienza senza alcuna tipologia di problema.

Le sensitive svizzere e gli argomenti affrontati

La cartomanzia per la Svizzera permette di poter affrontare degli argomenti che risultano essere tutti completamente differenti tra di loro e che garantiscono il raggiungimento del massimo livello di piacere nel momento in cui si decide di sfruttare tale tipologia di servizio.

Amore e lavoro, ma anche soldi e famiglia, saranno gli argomenti che verranno discussi con queste particolari figure professionali, che offriranno il miglior tipo di risposta possibile, quella che riesce a far ottenere, a chi lo richiede, il miglior tipo di soluzione per poter affrontare una determinata problematica senza alcuna perdita di tempo.

Grazie a questo insieme di dettagli sarà possibile poter raggiungere un livello di precisione veramente unica che potrà essere toccata con mano e che permetterà, ad una persona, di poter essere sicura del fatto che, in brevissimo tempo, si potranno affrontare tutti i diversi problemi con uno spirito che risulta essere completamente differente da quello classico, lasciando solo una sensazione di grande gioia nella mente di una persona che vive in Svizzera.

Chiami da cellulare o tablet? La cartomanzia telefonica è sempre a basso costo

Featured

Il telefonino, al giorno d’oggi, risulta essere uno strumento in grado di offrire tantissime opzioni interessanti ad una persona.

Ma al giorno d’oggi, le sole applicazioni non risultano essere l’unico elemento che potrà essere sfruttato al massimo per poter vivere una vita migliore sotto ogni punto di vista.

Bisogna infatti parlare del fatto che, al giorno d’oggi, è possibile poter fare affidamento su un servizio conosciuto col nome di cartomanti a basso costo da cellulare, che risulta essere veramente piacevole da sfruttare, cosa che non si deve sottovalutare.
Questo servizio risulta essere offerto da parte del gruppo di 899, che riesce quindi ad offrire un tipo di proposta che sarà praticamente imperdibile e non deve essere trascurata.

Il servizio dei cartomanti a basso costo da cellulare risulta essere un vero e proprio fiore all’occhiello di 899, che riesce a garantire il massimo livello di soddisfazione ad una persona, visto che la tariffa risulta essere molto bassa e garantisce appunto il miglior tipo di risultato possibile.

La vera cartomanzia economica dal cellulare

I costi bassi da telefonino sono sinonimo di una telefonata che risulta essere maggiormente lunga e che permetterà, ad una persona di poter finalmente fare affidamento su degli esperti che risultano essere tali nel loro settore e che offrono un servizio limpido e privo di ogni tipologia di elemento negativo.
899 offre infatti l’opportunità di poter risparmiare del denaro e di parlare in diretta con uno dei tanti cartomanti e sensitivi che prestano servizio per questa compagnia, cosa che non bisogna assolutamente sottovalutare.

Bisogna essere in grado di prendere in considerazione questi particolari elementi: il gruppo 899 ha deciso di puntare tantissimo sul settore dei cartomanti a basso costo da cellulare, che permetterà al cliente di poter effettuare una telefonata senza dover alzare la cornetta del telefoni di casa.
In ogni momento della giornata si avrà la concreta possibilità di poter parlare con uno dei diversi esperti che offrono tale tipologia di servizio ed in ogni momento sarà possibile poter parlare con dei veri e propri esperti del settore, i quali saranno in grado di offrire la loro prestazione in una maniera ottima.

Ogni singolo tipo di problema potrà essere facilmente affrontato: denaro, amore e tantissimi altri potranno essere analizzati in maniera chiara e precisa da parte di questi particolari cartomanti che, con pochissimi euro, potranno essere in grado di offrire delle consulenze che risultano essere precise sotto ogni punto di vista.

Di conseguenza, con un piccolo investimento, si potranno conoscere tantissime informazioni sul futuro e sui diversi aspetti che lo compongono, senza che vi possano essere delle problematiche di ogni natura.
Il tutto ovviamente ad un costo che risulta essere per davvero molto ridotto per i cellulari, cosa che non si deve sottovalutare e che permetterà, ad una persona, di poter essere sicura di poter ottenere un tipo di risposta ottima ad ogni domanda relativa al futuro.

Sensitive economiche con l’899 a bassissimo costo

Featured

La cartomanzia risulta essere un tipo di servizio che non deve essere assolutamente sottovalutato e che permette, ad una persona, di poter riuscire ad ottenere un grandissimo numero di informazioni che permetteranno, al cliente che telefona, di poter riuscire ad affrontare perfettamente il suo futuro.

Troppo spesso però, capita di sfruttare un servizio di sensitive economiche a basso costo che non riesce a risolvere tutti questi problemi ed a realizzare questi particolari desideri che potrebbe avere una persona.
Per tale motivo, mettendo assieme tutti questi piccoli problemi, 899 ha deciso di realizzare un tipo di servizio che risulta essere in grado di rispondere, in maniera rapida e veloce, a tutti questi particolari tipi di problemi, organizzando un servizio che riesce ad essere in grado di soddisfare per davvero tutte queste particolari esigenze.

sensitive basso prezzo

In questo caso si parla ovviamente del servizio che viene offerto da parte delle cartomanti a basso costo di 899, che appunto riescono a rispondere, in maniera ottima e precisa, a tutti i desideri del cliente.
Il servizio risulta essere in diretta per davvero, cosa che garantisce la concreta possibilità di poter evitare delle perdite di tempo che sono tutt’altro che piacevoli da vivere sulla propria pelle.

Finalmente, infatti, si avrà la concreta opportunità di poter riuscire a risolvere tutti i propri problemi con questa esperta lavoratrice che presta servizio presso il team di 899.
Sarà quindi un vero piacere poter parlare di tantissimi argomenti con una vera e propria esperta in grado di parlare dei problemi che riguardano il denaro e la famiglia, argomenti che troppo spesso vengono trascurati e che ovviamente necessitano del massimo livello d’attenzione, visto che compongono almeno una buona parte della vita di una persona.

Ma il gruppo di 899 e delle cartomanti a basso costo risulta essere in grado di offrire un servizio che risulta essere economico sotto ogni punto di vista, cosa che non bisogna sottovalutare.
La cartomante sensitiva potrà essere in grado di poter riuscire a garantire, ad una persona, la possibilità di poter riuscire ad affrontare qualsiasi particolare tipo d’argomento che risulta essere molto importante per un cliente.

Per tale motivo, una persona, potrà finalmente fare affidamento su questi grandi tipi di esperti che, ventiquattro ore su ventiquattro, offre tale tipologia di servizio, in modo tale da poter riuscire a garantire il massimo livello di copertura.

Sarà quindi possibile poter essere sicuri del fatto che, tale tipologia di sevizio, non abbandonerà mai il cliente, visto che anche la domenica e durante la notte sarà possibile poter fare affidamento su queste sensitive che riescono ad offrire un tipo di consulenza in diretta senza alcuna tipologia di problematica.
899 offre quindi ogni tipo di vantaggio a coloro che hanno intenzione di fare affidamento su queste figure esperte, in grado di lasciare un livello di soddisfazione infinito nella mente di una persona, che affronterà la vita in maniera maggiormente positiva e piacevole.

Cartomanzia al telefono: telefoni all’899 e parli con una cartomante

Featured

La cartomanzia nel mondo attuale ultimamente sta riacquistando il giusto posto negli interessi degli italiani. Non sono solo le persone importanti che si dedicano alla scoperta del loro futuro, il trend evidenzia come anche la cosiddetta “gente comune” si interessa di cosa la vita riserva, e lo fa scoprendo le carte del “mazzo magico”, e facendosi aiutare nell’impresa da esperti professionisti della veggenza.

È proprio per questo motivo che ultimamente sono nati molti siti che offrono un servizio di cartomanzia in diretta al telefono, che permette di comunicare dal vivo con esperte di tutta Italia.

Il fenomeno che come ormai evidenziano gli studi del settore è in netta crescita, e si appoggia finanche sull’affinamento delle strumentazioni tecnologiche atte al contatto tra l’utenza e il cartomante. Nel passato, infatti, l’unico modo per parlare con il professionista che ispirava maggiore fiducia, era quello di recarsi personalmente all’interno del suo studio. Chi voleva un consulto doveva superare prima il problema dell’individuazione di siffatto professionista, individuazione che di solito avveniva per “passa parola”. Successivamente poi l’utenza doveva sottoporsi a lunghi e a volte stressanti viaggi per andare a trovarlo, viaggi che oltre a logorare fisicamente e mentalmente, a volte erano anche molto costosi sotto il profilo economico.

Al giorno d’oggi non è più cosi. La ricerca può infatti avvenire sulla grande rete, il web è infatti diventato il canale di contatto dei cartomanti più famosi, cartomanti che tramite le loro vetrine virtuali sono prodighi di consigli, non solamente sulle metodologie di divinazione utilizzate, ma anche su quello che la cartomanzia riesce a fare. Successivamente poi il contatto vero e proprio il più delle volte è lasciato al telefono. Questo strumento, sia nella modalità fissa che portatile tramite il cellulare, permette tramite numeri dedicati (di solito con suffisso 899) di parlare con il cartomante che fornisce più fiducia, il consulto avverrà nella tranquillità della propria abitazione, senza che l’utente esca di casa, e con un costo relativamente basso, che di solito è limitato solamente alla chiamata telefonica.

La predizione avrà la stessa valenza, perché l’alchimia che si crea è identica a quella che si creerebbe di presenza, particolarità da non sottovalutare quella che vede entrambi gli “attori” del consulto rimanere in ambienti a loro congeniali. Il cartomante potrà utilizzare il suo studio e la sua atmosfera, chi invece abbisogna di una predizione rimarrà nell’intimità del suo ambiente familiare, rispettando cosi quell’equilibrio mentale che è alla base di una predizione di altro livello.

I pochi euro sacrificati sulla bolletta del telefono, riusciranno a dare contezza del futuro che attende la persona interessata dalla predizione, quest’ultima sarà effettuata da una cartomante esperta, da vivo, senza noiosi nastri per registrati, e sarà anticipata solamente da qualche domanda propedeutica a conoscere meglio la personalità di chi vuole conoscere il suo futuro, inerentemente alla propria vita lavorativa o amorosa. Anche gli italiani che vivono in Svizzera non devono preoccuparsi: c’è un numero apposito anche per loro!

Tutto avverrà con la tranquillità che la predizione merita, una tranquillità che farà da prologo alla conoscenza del proprio futuro, futuro che se conosciuto sarà sicuramente più facile da affrontare.

Sensitive professionali grazie alla cartomanzia con carta di credito

Featured

Il piacere del risparmio risulta essere un obiettivo che, moltissime persone, vorrebbero raggiungere senza che vi possano essere delle problematiche di natura differente.

Quando si parla di cartomanzia, il risparmio potrà essere per davvero ottenuto se, una persona, decide di sfruttare al massimo il servizio che viene proposto dalla cartomanzia con carta di credito.

cartomanzia con la carta di credito

Questo per il semplice fatto che, tale mezzo di pagamento, consente effettivamente di poter ottenere una buona riduzione del costo che si andrà a sostenere nel momento in cui, una persona, decide di contattare un cartomante in diretta. ll sito numero uno in Italia per la cartomanzia telefonica che sfrutta le carte di credito è senza dubbio http://www.cartomanziacartadicredito.it

Il servizio di cartomanti telefoniche con carta di credito, che viene offerto dal gruppo di 899, riesce infatti ad essere veramente economico ed amico di coloro che amano poter ottenere un risparmio in maniera rapida e veloce, senza dover sostenere alcun tipo di sacrificio economico che tutto risulta essere tranne che piacevole.

Il fatto di poter risparmiare permetterà, ad una persona, di poter avere una conversazione maggiormente lunga e piacevole col cartomante, visto che più tempo si passa a discutere con questa figura, maggiormente approfonditi saranno le risposte che verranno date dalla stessa figura professionale.

Essa, infatti, è in grado di affrontare tantissimi tipi di argomenti, come ad esempio il lavoro e l’amore che, spesso e volentieri, rappresentano proprio quei particolari argomenti che vengono maggiormente richiesti da parte di un cliente.

L’utilizzo della cartomanzia con carta di credito risulta essere anche abbastanza semplice e veloce da sfruttare, visto che una persona dovrà solo ed esclusivamente ricaricare il suo conto per poter parlare con l’esperto dal vivo.

Ecco quindi che, in lassi di tempo che sono effettivamente brevi, si avrà la concreta possibilità di poter parlare di tantissimi argomenti con una persona che riesce ad essere esperta e soprattutto che vuole affrontare i suddetti argomenti senza che vi possano essere delle perdite di tempo di ogni genere.
Il cartomante, infatti, si comporterà in maniera diretta col cliente, evitando che questo possa perdere del tempo e soprattutto senza ottenere delle risposte che risultano essere complete sotto ogni punto di vista.

Bisogna quindi aggiungere come, questa figura professionale, sarà in grado di offrire, ad una persona, il massimo livello di soddisfazione in quanto, essa, gli consentirà di poter conoscere il suo futuro sotto ambiti completamente differenti da quelli classici, cosa che permette di essere maggiormente tranquilli.
Le ricariche avverranno in una maniera che risulta essere molto rapida e che eviterà ogni genere di perdita di tempo stessa: con pochissimi passaggi, il proprio conto potrà essere ricaricato e pronto a poter essere adoperato per parlare nuovamente con l’esperto cartomante che, senza alcun tipo di conseguenza negativa, offrirà il massimo livello d’esperienza, che caratterizzerà il suo modo di fare, e risponderà alle domande del cliente.

Grazie alla cartomanzia con carta di credito, il futuro sarà analizzato completamente ed economicamente.

Le caratteristiche dei migliori mouse da gaming wireless

Featured

Vi sarà capitato di sentire alcune voci che sostengono che i mouse da gioco senza fili sono lenti e non rispondono bene ai comandi sopratutto se paragonati ai più classici mouse da gaming con fili.

Forse una volta questo era vero, ma oggi non è più così. I mouse da gioco wireless infatti hanno sviluppato sensazionali performance che lasceranno di stucco anche i giocatori più increduli e scettici. La tecnologia negli ultimi anni ha fatto passi da gigante anche in questo settore ed è riuscita ad unire qualità costruttiva, comfort e durata della batteria tutto in uno stesso strumento. Se siete soliti affrontare lunghe e continuate sessioni di gioco al computer, un potente ed adeguato mouse wireless è quello che fa al caso vostro. Oggi sono disponibili in commercio mouse che, se non collegati al pc, possono vantare circa trenta ore di autonomia continua.

mouse wireless per il gamingQuesto significa non dover avere la costante preoccupazione di caricarli se non una o due volte a settimana. I mouse da gaming possono vantare un design meravigliosamente scolpito, comodo sia per chi predilige giocare impugnandoli con la mano destra, sia per chi invece è mancino e trova maggiormente comodo utilizzare la mano sinistra. Per questo infatti sono stati studiati particolari pulsanti rimovibili, capaci di adattarsi a tutte le necessità del giocatore.

Molti mouse da gioco hanno una rotella di scorrimento in metallo molto sensibile al tatto e sfruttano un sensore estremamente accurato di 12.000 DPI. Questi strumenti hanno un peso esiguo che solitamente si aggira intorno ai cento grammi e sono quindi assai più leggeri di tanti altri mouse che non possono vantare una tecnologia wireless. Nonostante il peso ridotto però hanno un aspetto piuttosto robusto e solido. Nuovi design e nuove tecnologie si fondono insieme per dar vita a questi spettacolari mouse da gioco wireless, rendendoli i migliori accessori oggi disponibili sul mercato, tanto belli e pregiati che un vero giocatore non potrebbe mai evitare di comprarseli. A differenza di alcuni mouse senza fili, quelli da gaming sono estremamente facili da mettere in carica e, nonostante siano collegati, è possibile continuare ad utilizzarli per giocare.

Di solito è molto più liberatorio affrontare le sessioni di gioco senza fili di troppo, ma se dovesse servire è possibile anche giocare stando collegati in carica. I prezzi dei mouse da gaming wireless sono molto mutevoli sopratutto in base alle prestazioni che questi sono in grado di offrire al giocatore. Nonostante ciò però la spesa che è necessario sostenere per impossessarsi di uno di questi mouse è totalmente giustificata dalle performance stellari e dalla praticità di gioco offerta da tali accessori. Che aspettate allora? Scegliete quale sarà il vostro budget di spesa e recatevi presso uno dei tanti negozi di tecnologia presenti nella vostra città per acquistare uno di questi fantastici mouse da gaming wireless.